Domenica 23 Maggio: l’antica Praeneste e il santuario della Fortuna Primigenia

IMG_20210517_102609 (4)Domenica pomeriggio, 23 maggio, andremo alla scoperta dell’antica Praeneste e dei suoi misteriosi culti all’interno del maestoso santuario della Fortuna Primigenia. Visiteremo la collezione museale con il magnifico mosaico del Nilo, ospitata all’interno di Palazzo Barberini, risultato di una mirabile fusione tra barocco seicentesco e architettura ellenistica. Dopo la visita ci sposteremo per un breve tragitto di 15 minuti in macchina verso la zona di Gallicano, da dove, con una breve passeggiata nel bosco di circa 500 metri, andremo ad ammirare dal basso le imponenti vestigia del ponte acquedotto Taullella.
APPUNTAMENTO: ore 15:45 all’ingresso del museo archeologico. Il giorno prima riceverete un messaggio con i dettagli.
DURATA E DIFFICOLTA’: 2/30 ore circa. Molte scale e dislivelli nell’area interna ed esterna del santuario. La seconda parte della passeggiata prevede un breve tragitto lungo un sentiero nel bosco di circa 1 km tra andata e ritorno.
COSTO: 12 euro, inclusi auricolari. Il costo del biglietto per il museo e l’accesso all’area archeologica è di 5 euro da pagare a parte. Gratuito per minorenni, docenti e guide turistiche.
COSA PORTARE: Abbigliamento e scarpe comode, DISPOSITIVI ANTI-COVID OBBLIGATORI: mascherina chirurgica, gel igienizzante.
GUIDA: Andrea Barbati
PRENOTAZIONI: via whatsapp al numero 3891966731 specificando nome del tour, numero e nomi dei partecipanti. Riceverete un messaggio di conferma. Max 15 persone, minimo 6 partecipanti.
Preparatevi ad interrogare l’oracolo. Vi aspetto,
Andrea