Domenica 13 Dicembre: Lungo il Tevere scorre la storia di Roma (visita guidata da Lungotevere Aventino a Lungotevere Prati)

lungotevere

Domenica 13 Dicembre vi porteremo in un’inedita camminata lungo il sacro fiume di Roma, il biondo Tevere che la cinge e ne racconta le gesta da millenni. Da Testaccio a Prati, attraversando l’Isola Tiberina, Ponte Sisto e percorrendo l’incantevole Via Giulia.

Oggi quasi ignorato da molti, per secoli il Tevere è stato la forza motrice della città: navigazione e punto d’arrivo di materiali, merci, alimenti e uomini oltreché risorsa idrica per la pesca e per i molini lungo il suo corso. Qui furono trovati i gemelli e nei suoi pressi la città venne fondata quando ancora il corso d’acqua rappresentava un confine naturale con l’altra sponda etrusca. Il fiume però è stato anche motivo di disastri naturali e di esondazioni che hanno causato gravi conseguenze, soprattutto a coloro che vivevano sulle sue sponde e le cui case, romantiche e decadenti, sono ormai state demolite ma che rivivono nei dipinti della Roma Sparita. Molti monumenti, antichi e moderni, si affacciano lungo il suo corso, inclusi ponti romani e palazzi nobiliari che questa passeggiata ci permetterà, anche grazie ad un detour sull’affascinante Via Giulia, di vedere e di coglierne i dettagli storico-artistici.

APPUNTAMENTO ore 10 a Piazza dell’Emporio (Lungotevere Aventino)

Termine visita a Ponte Umberto I (Lungotevere Prati) dopo aver percorso circa 4 km e aver attraversato ponti storici e l’incantevole Via Giulia.

Costo per partecipante: 12 €; 6€ 11-17 anni; 2€ fino a 10 anni

Durata: 2,5 h circa
Evento a posti limitati per garantire il distanziamento necessario e una piacevole visita.
Consigliate scarpe comode; essenziali la mascherina ed il distanziamento.

COME ARRIVARE:
-in automobile: si può parcheggiare sul Lungotevere anche nei parcheggi blu che di domenica sono gratuiti
-bus 23, 30, 83

Prenotazioni esclusivamente via whatsapp al 327 5495465 indicando nome della visita, numero e nome dei partecipanti oltre ad un codice fiscale per l’invio della fattura.
Riceverete un messaggio di conferma.
Vi aspetto! Maurizio