Sabato 8 maggio – Il Laterano: Costantino, Sant’Elena e gli albori della Roma Cristiana

800px-Rome-Capitole-StatueConstantin cut 1023

Sabato 8 Maggio,

vi aspettiamo per una visita che ci riporta agli albori della Roma Cristiana ripercorrendo la storia e le opere dell’imperatore che aprì al Cristianesimo, Costantino, e di sua madre, Sant’Elena.

In pochi chilometri quadrati dalla Basilica di San Giovanni in Laterano, madre e capo delle chiese di tutte le città e del mondo, al primo Battistero dell’Occidente cristiano, dalla Scala Santa alla Basilica di Santa Croce di Gerusalemme, incontrando alcune delle reliquie più sacre della cristianità, riscopriremo l’universo di simboli che costella la zona compresa tra San Giovanni e Porta Maggiore, tra obelischi plurimillenari, antiche residenze imperiali e papali, astuzie diplomatiche, Carlo Magno e la legittimazione dello Stato Pontificio, il primo Giubileo della Storia, il cammino dei pellegrini, mura e anfiteatri di corte.

Un’area fondamentale per quel passaggio epocale che dall’Editto di Milano del 313 d.C. ai Decreti Teodosiani dal 391-392 d.C. porterà dalla tolleranza ai cristiani all’elezione del Cristianesimo come unica religione dell’Impero Romano, facendo di Roma la Città Eterna che conosciamo.

APPUNTAMENTO: alle ore 10.00, davanti all’Obelisco Lateranense, Piazza San Giovanni in Laterano.

COME ARRIVARE: Bus 16, 714, 792, 85, 87, S01, S09 – Metro A, C

DURATA: 2h30′ circa. Max 15 persone.

LUNGHEZZA TRAGITTO: 2km circa

COSTO PER PARTECIPANTE: 12 €; 6€ 11-17 anni; 2€ fino a 10 anni

COSA PORTARE: Abbigliamento e scarpe comode, acqua.

DISPOSITIVI ANTI-COVID OBBLIGATORI: mascherina chirurgica, gel igienizzante.

GUIDA: Daniele Villa Zorn

PRENOTAZIONI: via whatsapp al numero 3337312442 specificando nome del tour, numero e nomi dei partecipanti. Riceverete un messaggio di conferma.